LIA BOSCH
LIA BOSCH
L'artista descrive il suo lavoro come "Scattered" (ovvero sparpigliato/sparpigliata). Infatti, esperienze di studio eterogenee ma ben determinate, l’hanno condotta alla messa in opera del manifesto Scattered. Ogni sua creazione (dipinti, sculture, mobili, abiti, accessori, poesie, fotografie, profumi) esige un approccio contestuale, ma contemporaneamente è interpretazione, linguaggio, fondamento ed equilibrio. Ciascuna opera diventa un vero e proprio manifesto in grado di liberarsi dalla maternità dell'artista acquisendo, così, una vita indipendente. Dipinti sculture, mobili, accessori, vestiti, poesia, fotografia, profumi diventano portatori di conoscenza e di bellezza e, soprattutto, forze motrici di meditazione.

Attività:
elaborazioni grafiche - stampe su seta (foulards) Art Therapy - progetto eseguito in collaborazione con Elio Fiorucci.
Salone del Mobile 2014: presentazione della libreria Neuma per Riva1920
Esposizioni Collettiva presso Museo del Paesaggio (VE) Utopia del Sembiante 2012
Tabula Rasa 2013
Pubblicazioni Il Segnale - percorsi di ricerca letteraria n.95, 2013